MERLETTI AL PREMIER RENZI: “IN JOBS ACT NO A NUOVI COSTI PER LE PICCOLE IMPRESE” PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Ottobre 2014 10:44

giorgio_merlettiNo a interventi sul Tfr che sottraggano liquidità alle piccole imprese, sì al Job Acts a patto che non produca nuovi costi a carico delle Pmi, accelerare l’approvazione dei decreti attuativi della riforma fiscale”.

Queste, in sintesi, le indicazioni espresse da Giorgio Merletti, Presidente di Rete Imprese Italia, durante l’incontro di stamane a Palazzo Chigi con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e i rappresentati del Governo.

In tema di Tfr, il Presidente Merletti riferisce che "il premier Renzi ha assicurato che l'operazione anticipo del TFR si farà solo se si individua un meccanismo che rende neutro, in particolare per le PMI, l'erogazione del maturando per i lavoratori che ne facciano richiesta".

Leggi tutto...
 
RIUNITO IL CONSIGLIO DIRETTIVO DI CONFARTIGIANATO IMPRESE ALTO MILANESE PER LA NOMINA DEI NUOVI MEMBRI DI GIUNTA PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Ottobre 2014 15:06

confartigianato imprese alto milaneseIl Consiglio Direttivo di Confartigianato Imprese Alto Milanese si è riunito nella serata di lunedì 6 ottobre 2014, per nominare nuovi componenti della Giunta associativa.

Il Presidente, Gianfranco Sanavia, già affiancato dai vice Presidenti Giacomo De Nicolo Volpe e Patrizia Lia, oltre che da Edmiro Toniolo e Bruno Mazza, dà il benvenuto nella squadra di Giunta a Francesco Astorino, Dario Airaghi, Massimo Mai e Giovanna Mazzoni.

Leggi tutto...
 
GRUPPO DONNE IMPRESA: “ISOLA DEL FARE” A HOBBY SHOW – 10/11/12 OTTOBRE 2014 – FIERA MILANO RHO PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Ottobre 2014 09:26

gruppo_donne_altomilaneseHobby Show, la rassegna a target femminile dedicata all’hobbistica, alle belle arti e alla creatività manuale torna a Fiera Milano Rho dal 10 al 12 ottobre prossimi (Padiglione 12 – Ingresso Est – Orari di apertura al pubblico: 9,30 – 19,00), con un’offerta che prevede centinaia di corsi di creatività, decine di eventi per il divertimento dei visitatori (mostre, contest a premi, sfilate di moda, dimostrazioni…) e ospiti d’eccezione.

Leggi tutto...
 
IL PRESIDENTE MERLETTI: 'Per le piccole imprese impensabile anticipare il Tfr in busta paga' PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Ottobre 2014 08:15

rete_imprese_italia“In questa fase di perduranti difficoltà per il nostro sistema produttivo, è impensabile che le piccole imprese possano sostenere ulteriori sforzi finanziari, come quello di anticipare mensilmente parte del Tfr ai dipendenti. Dopo aver subito, soltanto nell'ultimo anno, una contrazione del credito erogato dal sistema bancario del 5,2%, pari a oltre 8 miliardi di euro,ora alle piccole imprese verrebbe chiesto di erogare diversimiliardi in anticipazione del Tfr. Siamo di fronte alla ‘misura perfetta’, se si vuol dare una mano a far chiudere decine di migliaia di piccole imprese che stanno resistendo stremate da 6 anni di crisi e difendono in tal modo migliaia di posti di lavoro”.

Leggi tutto...
 
CARROZZIERI: PROPOSTA DI LEGGE PER RIDURRE LE TARIFFE E TUTELARE I DIRITTI DEI CONSUMATORI E DEI CARROZZIERI PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Ottobre 2014 08:03

confartigianatoNegli ultimi 10 anni, tra marzo 2004 e marzo 2014, in Italia, i prezzi delle assicurazioni sui mezzi di trasporto sono aumentati del 27,9%, più del doppio rispetto al 13,6% di aumento medio registrato in Europa. Per i tedeschi i rincari si sono fermati all’8% e addirittura i francesi hanno speso soltanto il 6,6% in più.

A denunciare la corsa delle tariffe Rc auto sono i Carrozzieri di Confartigianato, Cna e Casartigiani che, oggi, a nome delle 18.672 imprese artigiane di carrozzeria attive in Italia, hanno presentato una proposta di legge per modificare le norme in materia di Rc auto contenute nel Codice delle assicurazioni private.

Leggi tutto...
 
CORSI PER ADDETTO ALL'USO DEI CARRELLI ELEVATORI - "PATENTINO PER MULETTISTI" - PDF Stampa E-mail
Venerdì 03 Ottobre 2014 08:44

AL VIA I NUOVI CORSI PER ADDETTI ALL'USO DEI CARRELLI ELEVATORI "PATENTINO PER MULETTISTI"

obbligatori in base all'Accordo Stato Regioni di marzo 2012 art. 37, art. 73 - D.LGS 81/08 e s.m.i.

 

Il corso della durata di 12 ore inizierà il 20 OTTOBRE presso la nostra sede di Legnano

Per informazioni e iscrizioni contattare l'Ufficio Ambiente e Salute ai seguenti numeri: 0331-529355 / 529354 / 529362 - email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (scarica il modulo di iscrizione)

 

Leggi tutto...
 
CONFARTIGIANATO BENESSERE: FAVORIAMO GLI OPERATORI IN REGOLA PDF Stampa E-mail
Giovedì 02 Ottobre 2014 08:09

benessereIL CONSUMATORE CHIEDE PROFESSIONALITA' E QUALITA’ DI PRODOTTI E SERVIZI

Appello di Confartigianato alle Istituzioni: favoriamo gli operatori in regola

Quello del benessere è uno dei pochi settori che ha resistito alla crisi.

Infatti, a fronte di una contrazione della spesa nei settori dei beni essenziali, si registra una crescente attenzione dei consumatori alla conservazione della salute, al benessere e alla migliore qualità della vita anche attraverso la cura della persona.

Da un’indagine GFK Eurisko, è emerso un profilo di clientela che cura con particolare attenzione il proprio aspetto con una sana alimentazione, l’esercizio fisico e la frequentazione sistematica di centri estetici e saloni di acconciatura e che pone il rapporto di fiducia con il professionista al primo posto, seguito a ruota dai valori di professionalità ed esperienza.

Leggi tutto...
 
CCNL AREA MECCANICA: ACCORDO PER LA PROROGA DELL'APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE PDF Stampa E-mail
Mercoledì 01 Ottobre 2014 07:50

ccnl meccanicaSottoscritto il 22 settembre 2014 da Confartigianato Autoriparazione, Confartigianato Metalmeccanica di Produzione, Confartigianato Impianti, Confartigianato Orafi, Confartigianato Odontotecnici., CNA Produzione, CNA Installazione di Impianti, CNA Servizi alla Comunità/Autoriparatori, CNA Artistico e Tradizionale, CNA Benessere e Sanità, Casartigiani, Claai e le organizzazioni sindacali Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil, l'accordo con cui si stabilisce di prorogare la regolamentazione dell’apprendistato professionalizzante del CCNL Area Meccanica (Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Orafi, Argentieri ed Affini, Odontotecnici).

Leggi tutto...
 
FISCO: OBBLIGO DEL VISTO DI CONFORMITA' PER COMPENSAZIONE CREDITI SUPERIORI A 15.000 EURO PDF Stampa E-mail
Martedì 30 Settembre 2014 08:00

agenzia delle entrateCon la circolare n. 28/E del 25 settembre, i chiarimenti dell’Agenzia delle entrate. Accolte, limitatamente al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013, le richieste avanzate da Confartigianato

L’art. 1, comma 574, della legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014), estende l’obbligo dell’apposizione del visto di conformità nei casi in cui il contribuente proceda alla compensazione di crediti relativi ad imposte sui redditi e relative addizionali, ritenute alla fonte, imposte sostitutive ed IRAP, attraverso il Mod. F24, per importi superiori a 15.000 euro. Il citato obbligo, peraltro, è già in vigore, ai fini dell’Iva, dal 2009.

Leggi tutto...
 
CONTRAFFAZIONE/RAPPORTO CONFARTIGIANATO PDF Stampa E-mail
Lunedì 29 Settembre 2014 08:09

fumagalliLa multinazionale del ‘falso’ vale 200 miliardi nel mondo, 7 miliardi in Italia e in 5 anni ha fatto chiudere 7mila imprese.

Cesare Fumagalli, Segretario generale Confartigianato: “Fenomeno globale da combattere con armi globali”

La multinazionale del ‘falso’ fattura 200 miliardi l’anno in tutto il mondo, ma la cifra è destinata a crescere del 74,5% in dieci anni, in linea con la dinamica del commercio internazionale. La contraffazione è un ‘affare’ di dimensioni globali che in Italia ‘vale’ 6.924 milioni, pari allo 0,45% del Pil. Il nostro Paese è il primo in Europa per quantità di merce sequestrata: tra il 2008 e il 2013 si sono registrati 99.748 sequestri per 334,5 milioni di pezzi contraffatti del valore complessivo di 3.789 milioni.

 

A rivelare le dimensioni del fenomeno della contraffazione è un rapporto di Confartigianato.

Leggi tutto...
 
FISCO: GLI INVITI PER IL NUOVO REDDITOMETRO PDF Stampa E-mail
Venerdì 26 Settembre 2014 08:01

agenzia delle entrateL’attività dell’Agenzia delle Entrate è iniziata in primavera con il recapito dei primi inviti a comparire, aventi ad oggetto il periodo di imposta 2009, richiedenti informazioni e documenti finalizzati a chiarire lo scostamento rilevato fra il reddito dichiarato e quello determinabile sinteticamente sulla base del “nuovo” redditometro a fronte dei quali il contribuente ha provveduto a fornire all’Ufficio la documentazione richiesta, cercando di giustificarne lo scostamento.

Ora prosegue con il recapito degli inviti a comparire per attivare il contraddittorio finalizzato all’eventuale accertamento con adesione contenente la pretesa impositiva, il contribuente si trova così a dover scegliere quale strada percorrere.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>