DECRETO LEGISLATIVO SULLE SEMPLIFICAZIONI FISCALI PDF Stampa E-mail
Venerdì 14 Novembre 2014 09:51

newsNel Consiglio dei Ministri dello scorso 30.10.2014 è stato approvato in via definitiva il D.lgs. Semplificazioni fiscali.

Tra le misure contenute spicca la novità dell’introduzione dal 2015 della dichiarazione dei redditi precompilata per lavoratori dipendenti e pensionati, il modello 730, considerata dal Governo una rivoluzione nel rapporto tra fisco e cittadini. La dichiarazione sarà resa disponibile online, mediante i servizi telematici delle Entrate, entro il 15 aprile di ciascun anno. Starà poi al contribuente decidere di accettarla così come si presenta, integrarla rettificando i dati oppure di presentare la dichiarazione con modalità ordinarie.

Leggi tutto...
 
AUTOTRASPORTO: UNATRAS PROCLAMA STATO DI AGITAZIONE DELLA CATEGORIA PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Novembre 2014 09:38

Le associazioni dell'autotrasporto che si riconoscono in Unatras, riunitesi in data 11 novembre a Roma, ritengono irricevibile la proposta di modifica dell'articolato normativo consegnata loro dal Ministro dei Trasporti Lupi.

In essa viene stravolto l'impianto della disciplina dei costi minimi (ex art. 83bis), quale elemento di salvaguardia del principio di sicurezza; vengono inoltre inseriti elementi che riguardano altre questioni che dovrebbero invece essere oggetto di un progetto di riforma complessivo del settore dell'autotrasporto merci, da approfondire con le associazioni.

Leggi tutto...
 
RC AUTO: Recepite in un Ddl le proposte dei Carrozzieri di Confartigianato, per ridurre le tariffe e tutelare i diritti di consumatori e carrozzieri PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Novembre 2014 08:53

confartigianatoDalle promesse ai fatti: la proposta di legge sollecitata dalle Associazioni nazionali dei Carrozzieri di Confartigianato, Cna e Casartigiani in materia di RC auto e riforma del Codice delle assicurazioni private, presentata pubblicamente il 1° ottobre scorso a Roma, è diventata un disegno di legge depositato alla Camera dei Deputati il cui primo firmatario è l’on. Sara Moretto (PD) membro della VI Commissione Finanze.


Viene in tal modo recepita l’esigenza di intervenire con norme che difendano i diritti dei cittadini/consumatori, perseguendo l’obiettivo della riduzione dei premi assicurativi senza compromettere il livello qualitativo delle riparazioni e la conseguente sicurezza della circolazione stradale.

Leggi tutto...
 
DEBITI PA - Confartigianato: “La soluzione per pagare le imprese è la compensazione debiti-crediti” PDF Stampa E-mail
Lunedì 10 Novembre 2014 09:23

confartigianato“Prendiamo atto dei miglioramenti nella soluzione del problema del pagamento dei debiti pregressi della PA. Gli strumenti messi in campo dai Governi Letta e Renzi hanno ridotto lo stock di crediti insoluti. Ora l’azzeramento di quanto dovuto alle imprese deve restare nell'agenda delle priorità dell'Esecutivo”.

E’ il commento del Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti ai dati sul pagamento dei debiti della Pa resi noti dal Ministero dell’Economia.

Leggi tutto...
 
DISEGNO DI LEGGE DI STABILITA’ 2015: LE RICHIESTE DI R.E TE. IMPRESE ITALIA IN MATERIA FISCALE PDF Stampa E-mail
Venerdì 07 Novembre 2014 11:34

Il Segretario Generale di Confartigianato, Cesare Fumagalli, nel corso dell’audizione in Commissione Bilancio della Camera del 4 novembre u.s., ha avanzato, a nome di R.E TE. Imprese Italia, le richieste di modifica al disegno di legge di stabilità per il 2015. Dalle osservazioni, emergono le proposte necessarie per tutelare le imprese più piccole, accelerare la ripresa ed aumentare le semplificazioni.

Leggi tutto...
 
INTERNAZIONALIZZAZIONE: PRESENTAZIONE PAESE SUDAFRICA PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Novembre 2014 17:12

am-exportNell'ambito degli incontri previsti dal progetto "Alto Milanese for Export PMI", martedì 11 novembre alle ore 15,30 presso la Sala Ceccarelli – Area Tecnocity – Via XX Settembre 30, Legnano, si terrà un incontro di presentazione del Paese Sudafrica al quale interverrà il Console Generale del Sudafrica a Milano.

L’obiettivo dell’incontro sarà quello di illustrare le opportunità di business e di investimento nel Paese africano. L’evento è aperto a tutte le aziende interessate.

Leggi tutto...
 
LEGGE DI STABILITA’/ Rete Imprese Italia in Audizione alla Camera: “Inverte tendenza, ma serve più coraggio per rilanciare l’economia” PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Novembre 2014 08:59

rete imprese italia“Positivo il complesso della manovra, con apprezzabili tratti espansivi, in controtendenza rispetto all’approccio rigorista finora adottato”. Questo il giudizio sul Ddl Stabilità espresso oggi dai rappresentati di Rete Imprese Italia all’audizione presso la Commissione Bilancio della Camera.


Rete Imprese Italia rileva, però, la necessità di accentuare gli interventi per il rilancio dell'economia e degli investimenti, con un sostegno più energico ad alcune linee già definite nel Decreto "Sblocca Italia", come il recupero e la riqualificazione del territorio, gli interventi per l'edilizia, un sostegno più deciso all'innovazione nelle PMI.
“Mancano all’appello – fa rilevare Rete Imprese Italia – misure per migliorare l’accesso al credito delle Pmi, ridurre il costo dell’energia, semplificare la tassazione immobiliare e le norme ambientali”.

Leggi tutto...
 
AREA MECCANICA: PREMI DI PRODUTTIVITA' REGIONALI PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Novembre 2014 09:46

premio produttivitàFacendo seguito alla nostra precedente comunicazione del mese di luglio 2014, con riferimento alla contrattazione collettiva regionale, siamo a comunicare che nei giorni scorsi è stato siglato il verbale di accordo relativamente all'area meccanica (CCRL settore metalmeccanici, odontotecnici orafi e argentieri artigiani) che contiene l'esame dei parametri per l'erogazione del premio di produttività.

In modo particolare ricordiamo che per l'erogazione del premio, sono stati presi in esame, per ciscun settore di attività, 2 tipologie di parametri:

Leggi tutto...
 
LA COMUNICAZIONE ALLA MOTORIZZAZIONE PER I VEICOLI IN COMODATO: I CHIARIMENTI PDF Stampa E-mail
Venerdì 31 Ottobre 2014 09:05

patente e carta di circolazioneDal 3 novembre 2014 saranno operative le nuove disposizioni in materia di variazione della denominazione o delle generalità dell’intestatario della carta di circolazione e di intestazione temporanea di veicoli.

Con la finalità di assicurare certezza nella individuazione del responsabile della circolazione, è stato previsto l’obbligo di comunicazione nel caso di atti dai quali derivino variazioni concernenti gli intestatari delle carte di circolazione oppure che comportino la disponibilità dei veicoli, per periodi superiori ai 30 giorni continuativi, in favore di soggetti diversi dagli intestatari stessi.

Leggi tutto...
 
CCNL AREA MECCANICA: ACCORDO PER LA PROROGA DELL'APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE PDF Stampa E-mail
Giovedì 30 Ottobre 2014 09:04

ccnl meccanicaSottoscritto il 28 ottobre 2014 da Confartigianato Autoriparazione, Confartigianato Metalmeccanica di Produzione, Confartigianato Impianti, Confartigianato Orafi, Confartigianato Odontotecnici., CNA Produzione, CNA Installazione di Impianti, CNA Servizi alla Comunità/Autoriparatori, CNA Artistico e Tradizionale, CNA Benessere e Sanità, Casartigiani, Claai e le organizzazioni sindacali Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil, l'accordo con cui si stabilisce di prorogare la regolamentazione dell’apprendistato professionalizzante del CCNL Area Meccanica (Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Orafi, Argentieri ed Affini, Odontotecnici).

Leggi tutto...
 
JOBS ACT - Rete Imprese Italia in Audizione alla Camera: “Riforma del lavoro da attuare senza nuovi costi per le imprese” PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Ottobre 2014 08:54

rete imprese italia“La riforma del mercato del lavoro è un provvedimento ambizioso che va attuato con il contributo delle parti sociali, non deve in alcun modo provocare incrementi di costo per le imprese e deve salvaguardare le buone pratiche in materia di sostegno al reddito. Inoltre, deve essere assolutamente coerente con le finalità del Ddl Stabilità laddove mira a restituire competitività al sistema produttivo italiano riducendo il costo del lavoro, evitando una sorta di compensazione punitiva in cambio di snellimenti normativi”.

Sono le indicazioni espresse oggi dai rappresentanti di Rete Imprese Italia durante l’audizione sul Jobs Act presso la Commissione Lavoro della Camera.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>