GDPR: L’ITALIA SI ADEGUA AL REGOLAMENTO EUROPEO

Il 4 settembre 2018 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo del decreto italiano sulla privacy per l’adeguamento alle disposizioni del Regolamento europeo 2016/679, noto come GDPR, che entrerà in vigore il prossimo 19 settembre.

Vengono confermate le misure di semplificazione per le micro, piccole e medie imprese, richieste da Confartigianato, per le quali dovrà tuttavia esprimersi il Garante per la protezione dei dati personali, promuovendo modalità semplificate di adempimento degli obblighi previsti dal Regolamento.

Una novità importante del decreto è il c.d. “periodo di grazia”, ovvero che, per i primi otto mesi, il Garante dovrà tenere conto, nell’effettuare i controlli, della fase di prima applicazione delle disposizioni sanzionatorie.

Di seguito viene illustrato il servizio messo a punto da Confartigianato Imprese Alto Milanese per le imprese.