PEC Inps: attenzione alle truffe

Si segnala che negli ultimi giorni si riscontrano, da parte delle imprese, ricezioni di PEC con mittente INPS contenenti un avviso di addebito relativo alla posizione contributiva; si tratta di spam che sta circolando e che sta mettendo in allarme i contribuenti.

Ricordiamo che comunicazioni reali da parte dell’INPS provengono dall’indirizzo [email protected] e che gli avvisi di addebiti contributivi hanno una numerazione che inizia con 368.

Si invita, pertanto, alla massima attenzione per evitare di cadere in truffe e, nel caso di dubbi, a contattare i propri referenti dell’area gestione del personale senza cliccare su nessun link contenuto nell’eventuale PEC ricevuta.